Biblioteca Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche
Sanità Pubblica Veterinaria [http://www.spvet.it/] ISSN 1592-1581
Documento reperibile all'indirizzo: http://spvet.it/microepidemic/MEOH-01.html

pagina di Welcome di SPVet.it
torna alla pagina di Micro Epidemic


Progetto Micro Epidemic One Health 2021-2022
Protocollo per la elaborazione di Serious Game dalle Storie di Zoonosi
allegato SPVet.it alla pagina http://spvet.it/microepidemic/MEOH-4.html


Di seguito è riportato il Protocollo sulla elaborazione di Serious Game collegati alle Storie di Zoonosi.

Per la correzione/revisione paritaria, di questo Protocollo, è utilizzabile il seguente Form Elettronico:
(link: https://forms.gle/7oZL47xArKENbMKbA)


PROTOCOLLO METODOLOGICO MICRO EPIDEMIC SERIOUS GAME - PROGETTO MEOH 1.0

Un Serious Game della letteratura scientifica è un elaborato non standardizzato, che riporta i risultati della ricerca attuale su un determinato “oggetto ricreativo” o “serious game” di diversa tipologia.
Definisce il quadro teorico contestuale con il quale una ricerca deve collegarsi per definire un serious game utilizzabile per approfondire la comprensione di un determinato argomento. La validità dei risultati è principalmente fondata sulla competenza degli autori, sceneggiatori e sulla partecipazione attiva della comunità di revisori che collabora alla sua pubblicazione.

Il presente statement riguarda l'organizzazione peculiare di “Serious Game” collegati alla narrazioni riportate nell’antologia: "Storie di Zoonosi" pubblicata da Micro Epidemic One Health – SPVet.it.
Una recente tendenza vede il racconto come oggetto descrivibile attraverso metafore legate al gioco, inteso come riproduzione di eventi attraverso uno schema che può essere percorso per "misurarsi" con un determinato argomento (serious game).


Il Game Design Document di MEOH
La comunicazione scientifica in questo contesto si avvale di una modalità organizzativa peculiare. Rimane sostanzialmente legata alla esposizione di fatti connessi ad un determinato ambito disciplinare con modalità interattive.
Lo Storyboard completo del gioco segue uno schema analitico analogo a un report, il GAME DESIGN DOCUMENT

Metodo
Per consentire l'elaborazione di un "serious game" al quale possono prendere parte utenti singoli o in gruppo; nella Versione 1.0 di Micro Epidemic la geometria narrativa dei giochi di Micro Epidemic One Health consente la selezione di path di lettura alternativi (punti di scelta). Metodologicamente prima viene scritta una storia da cima a fondo. Poi si creano dei punti che smistano verso sentieri narrativi differenti. Attivando questi un lettore può raggiungere punti diversi della narrazione.

1. Ambiente di gioco. L'ambiente in cui avviene il gioco è derivato dall'interfaccia narrativa di Micro Epidemic e viene previsto per PC e Tablet.

2. Intreccio. Il gioco, per la Versione 1.0 del protocollo, si basa su un "intreccio" caratterizzato dalla coesistenza di flussi testuali singoli e paralleli.
I rami paralleli prendono luogo da punti comuni lungo il flusso ordinario e prevedono esiti alternativi della narrazione (organizzati come bivio o trivio) nel grafo della storia di zoonosi Ad un certo momento, nei paragrafi prescelti, la narrazione si interrompe ed un software deputato presenta al lettore i "selettori" (Bidimensionali o tridimensionali [statici o in movimento]) che consentono di selezionare un path di sviluppo, utile per proseguire la lettura del racconto, verso altri esiti coesistenti nel piano narrativo.
Alcune scelte (notevolmente inappropriate) possono far finire in modo abrupto la storia (crash).
Dopo ogni biforcazione, oltre al contenuto informativo, per il lettore debbono cambiare alcuni elementi di contesto: layout, suono, colore di sfondo, tipo di immagini, grafica, font ed altro (caratterizzazione di percorso). Il player si troverà a gestire situazioni molto diverse ma compatibili tra di loro. Si è infatti nel "mondo reale" e non sono consentite situazioni fiabesche tipiche delle fiction.

3. Epilogo. Alla fine si raggiunge l'epilogo della storia di zoonosi e si ottiene uno score, che valuta la bontà delle scelte effettuate dal lettore (o dai lettori se il gioco è di gruppo).
I players possono a questo punto inserire osservazioni sul tracciato narrativo per consentire un'evoluzione collaborativa del racconto (crowdsourcing). Si consideri nella scrittura, che rami divergenti potrebbero anche ricongiungersi per scelte alternative che riportano all'asse centrale della storia.


GAME STORYBOARD:


DATA: _____________ TITOLO: ________________________________________

LA STORIA






PUNTI DI SVOLTA






TARGET SCORE









Letteratura

Admin T. V. G. (2022). The Vet Group World Rabies Day Zoonoses Game. The Vet Group. https://www.thevetgroup.com.au/wp-content/uploads/2018/09/The-Vet-Group-World-Rabies-Day-Zoonoses-Game.png

Ciappelloni R., Duranti A., Maresca C., Marenzoni M. L., Grilli L., Lepri E., Capuccella M., Torlone M. P. (2021). Expanded scientific communication on zoonosis: Multi-channel visual storytelling, and Open Data. Sanita’ Pubblica Veterinaria. http://spvet.it/%5C/archivio/numero-124/edi124.html

Crowdsourcing to Report and Respond to Zoonotic Diseases | One Health | CDC. (2018, settembre 19). https://www.cdc.gov/onehealth/in-action/crowdsourcing.html

Glucoveska I. (2020). L’uso dei videogame in Medicina Veterinaria per facilitare l’apprendimento dei concetti di malattie infettive - Use of videogames in Veterinary Medicine to make the learning of infectious disease concepts easier. e-journal Sanita Pubblica Veterinaria - Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche - Italy. http://spvet.it/archivio/numero-122/712.html

Centers for Disease Control and Prevention. Influenza and Zoonoses Education among Youth in Agriculture (2018, settembre 19). https://www.cdc.gov/onehealth/in-action/influenza-and-zoonoses-education.html

Learning, C. for T. in T. and. (2003). MedyMyst: Zero Hour Zoonoses, students learn about zoonotic pathogens and the diseases they cause, while trying to prevent a bioterror attack. https://scholarship.rice.edu/handle/1911/61428

Luz S., Masoodian M., Cesario R. R., Cesario M. (2016). Using a serious game to promote community-based awareness and prevention of neglected tropical diseases. Entertainment Computing, 15, 43–55. https://doi.org/10.1016/j.entcom.2015.11.001

Center for Technology in Teaching and Learning, Rice University. Mission Five: Zero Hour Zoonoses. https://webadventures.games/ed/Teacher-Resources/_games/MedMyst-Original/_305/Game-Overview.html


OPEN REVIEW - Modulo per la "revisione aperta" di questo articolo sull'allegato Micro Epidemic One Health SPVet.it



Protocol for the elaboration of Serious Game from the Stories of Zoonosis
Protocollo per la elaborazione di Serious Game dalle Storie di Zoonosi - MEOH Project - SPVet.it 2022



Creative Commons License
Protocol for the elaboration of Serious Game from the Stories of Zoonosis - MEOH Project - SPVet.it, 2022 by Micro Epidemic One Health Scientific Board is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://indice.spvet.it/adv.html.